Apparecchiature sanitarie

Ci impegnano da molti anni nell’acquisto di strumentazioni ed apparecchiature sanitarie perchè possano essere strumento prezioso nella cura del bambino, permettendo di essere più capillari nelle terapie e meno invasivi, aiutando anche i tempi di gestione di alcune operazioni.

Ad esempio:

Precision Flow: sistemi per terapia ad Alti Flussi per la terapia intensiva pediatrica (15250 €).
Visore Veinsite: dispositivo elettronico portatile che, grazie a raggi infrarossi, consente la localizzazione delle vene, agevolando prelievi e altre procedure che richiedono l'inserimento di aghi nelle sottili vene dei più piccoli (11500 €).
Nebulizzatori: apparecchi Aeroneb Pro-X, per la somministrazione intermittente o continua dei farmaci (5700 €).
Bilance: le patologie curate presso i reparti pediatrici dell’ASST Papa Giovanni XXIII spesso richiedono un controllo del peso del bambino in modo sistematico durante la giornata; la dotazione di varie bilance, di diverse tipologie, permette di averne a disposizione una per camera per agevolare le varie operazioni.
Monitor: per i controlli dei parametri vitali.


>>Approfondisci sul Bilancio di Missione

%MCEPASTEBIN%